Sono aperte le iscrizioni per il corso di "Consulente Ambientale" che si pone lo scopo di approfondire gli obblighi e gli adempimenti normativi che Enti pubblici e imprese devono affrontare per rispettare le disposizioni cogenti nei principali settori del diritto ambientale. Il corso si rivolge a tecnici ambientali e liberi professionisti, responsabili di Enti pubblici o imprese, che intendono sviluppare e aggiornare le proprie conoscenze in campo ambientale e a giovani diplomati o laureati in discipline tecniche e scientifiche che desiderano inserirsi nel settore.

CHI E' IL CONSULENTE AMBIENTALE
Il consulente ambientale risponde alla richiesta crescente di imprese e pubbliche amministrazioni di una figura professionale capace di risolvere le principali problematiche tecniche, giuridiche e amministrative legate alla disciplina ambientale. Il suo ruolo garantisce al cliente il rispetto della normativa vigente, proponendo nuove strategie che mirano anche a un vantaggio economico per il committente. 
Grazie a una legislazione più attenta e a controlli più serrati, la figura del consulente ambientale, sconosciuta fino a qualche anno fa, sta acquistando un valore sempre maggiore. 
Il consulente può esercitare la libera professione oppure lavorare alle dipendenze di enti o aziende.

DOCENTI
Il corso è curato da docenti altamente qualificati e selezionati tra liberi professionisti operanti nel territorio nazionale, tecnici di aziende leader nel settore, funzionari e consulenti dell’ARPA e della Regione Sardegna. Il primo modulo sarà tenuto da Stefano Maglia, Professore di Diritto Ambientale presso la facoltà di Ingegneria per l’ambiente e il territorio dell’Università di Parma, Presidente di Tutto Ambiente Srl, autore di numerosi testi giuridici tra cui il “Codice dell’Ambiente”, che verrà consegnato a ciascun partecipante.

STAGE E PROJECT WORK 
Ai corsisti interessati è data la possibilità di svolgere un periodo di stage presso enti o società, operanti nel settore, proposti dagli stessi partecipanti. Alla fine del percorso formativo è previsto un Project Work (5 ore) sulla tematica “autorizzazioni e controlli ambientali”

ATTESTATI E CREDITI FORMATIVI
Al termine del corso ai partecipanti che abbiano frequentato almeno l’80% delle lezioni verrà rilasciato un attestato di frequenza. A ciascun modulo sono attribuiti 7 CFP Chimici.

MODALITA' DI ISCRIZIONE 
Per l’accesso al corso è necessario trasmettere il modulo di preiscrizione (in allegato o disponibile presso la segreteria dell'Ente) e il curriculum vitae all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. L’iscrizione potrà avvenire solo dopo l’accettazione da parte dell'Ente, che verrà comunicata via email, e sarà perfezionata con il pagamento della quota di iscrizione. Il corso è a numero chiuso (max 30 partecipanti). Per l’ammissione si terrà conto della data di richiesta di iscrizione. 
La quota di partecipazione è di € 1.500 per ogni partecipante e comprende: l’accesso al corso, il ritiro del materiale didattico (cartaceo e informatico), il testo "Codice dell’Ambiente 2017”,  e l'attestato di frequenza. E’ previsto uno sconto del 10% per i neolaureati (laureati dal 2016).

BORSE DI STUDIO 
Sono previste dieci borse di studio pari al 60% della quota di iscrizione destinate ai neolaureati. Per partecipare alla selezione è necessario inviare il modulo di iscrizione “Borsisti”, il curriculum vitae e una lettera di presentazione all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
La scadenza per l’invio delle candidature è fissata per il 27/04/2018.
La selezione delle candidature sarà fatta a seguito di un colloquio motivazionale al quale i candidati dovranno presentarsi, pena esclusione, in data che verrà comunicata via mail all’indirizzo indicato nel modulo di iscrizione. La valutazione complessiva delle candidature terrà conto anche dei seguenti criteri: età, titolo di studio, eventuali esperienze lavorative.

L’Ente si riserva la facoltà di non attivare il corso in caso di mancato raggiungimento del numero minimo di iscritti previsto, dandone tempestiva comunicazione agli interessati entro 10 giorni dalla data di inizio.

Per maggiori informazioni: 
contattare Francesca Cadeddu al num. 329 7338361 oppure mandare un'email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per maggiori dettagli sul programma e i moduli del corso scarica la locandina allegata